ControllArmi

ControllArmi

RSS logo

Approfondimenti

Oto Melara firma con Boeing contratto per bombe di precisione

Fonte: DedaloNews - 19 gennaio 2010

Vale 34 milioni la coproduzione delle bombe di precisione Small Diameter Bomb Increment I (SDB I) per l’Aeronautica Militare firmato da Boeing e Oto Melara. Lo annunciano oggi i due partner industriali del programma, che segue un precedente accordo per la produzione di mille kit JDAM per l’A.M.
Designata ufficialmente GBU-39, la SDB I è una bomba di precisione da circa 285 libbre (circa 130 kg) con involucro in acciaio, testata penetrante del tipo "blast-fragmentation", sistema di guida inerziale e GPS, e piccole ali ripiegabili che le conferiscono una gittata fino a 100 km. Le piccole dimensioni e l’alta precisione si traducono in una maggiore efficacia e dunque nell’esigenza di un minor numero di missioni per raggiungere lo scopo. Le stesse caratteristiche permettono inoltre di ridurre i danni collaterali. Bomba
L’accordo - spiega la nota diffusa da Boeing - prevede che l’azienda americana fornisca importanti componenti meccanici ed elettrici e attrezzattura di prova per la produzione di 50 lanciatori quadrupli e di 500 ordigni, più vari materiali di supporto. Breda Meccanica Bresciana, oggi una business unit di Oto Melara, fornirà altre componenti, effettuerà il montaggio finale e le prove finali in una linea di montaggio realizzata con l’assistenza tecnica di Boeing. La partecipazione di Oto Melara permetterà di «gestire direttamente in Italia tutte le esigenze del cliente italiano», aggiunge Carlo De Rossi, responsabile di Breda Meccanica Bresciana.

Note: Articolo al link http://www.dedalonews.it/it/index.php/01/2010/oto-melara-firma-con-boeing-contratto-per-bombe-di-precisione/
.