ControllArmi

ControllArmi

RSS logo

Approfondimenti

Francia-India, colloqui bilaterali su armamenti e nucleare

New Delhi, India - Sarkozy incontra il primo ministro indiano
Fonte: AvioNews - 25 gennaio 2008

Da oggi il presidente francese Nicolas Sarkozy è in visita ufficiale in India per rafforzare i rapporti bilaterali tra i due Paesi, e sebbene non ci saranno negoziazioni importanti, in agenda si discuterà sugli armamenti.

Arrivato a bordo dell'Airbus presidenziale all'aeroporto di New Delhi, Sarkozy è stato ricevuto dal capo di Stato Pratibha Patil e dal primo ministro Manmohan Singh, le autorità hanno reso omaggio al monumento dedicato a Mahatma Gandhi, dopo di che il presidente francese ha incontrato il ministro degli esteri Pranab Mukherjee.
Sarkozy in India
L'India dovrebbe annunciare la prossima offerta riservata agli industriali francesi della difesa per la modernizzazione dei suoi 51 aerei caccia Mirage 2000, quindi un contratto da 1,5 miliardi di Euro.

Altra questione da dibattere la cooperazione sul nucleare civile: l'India possiede la bomba atomica e rigetta la firma del Trattato di non proliferazione.

Il mercato indiano degli armamenti, valutato intorno ai 30 miliardi dollari, potrebbe essere un altro tema di discussione, considerato l'annullamento nello scorso mese di dicembre dell'offerta per la fornitura di 197 elicotteri, una gara poi vinta da Eurocopter. Attualmente è ancora in corso la gara indetta dal governo di New Delhi per l'acquisto di 126 nuovi aerei caccia, un ordine che si contendono i russi con i MiG, gli americani di Boeing e Lockheed Martin, i francesi con i Dassault Rafale, Eads con l'Eurofighter e la Saab con il Gripen.

Note: Articolo al link http://www.avionews.it/index.php?corpo=see_news_home.php&news_id=1085075&pagina_chiamante=corpo%3Dindex.php
.