ControllArmi

ControllArmi

RSS logo

Approfondimenti

Eventi e mobilitazioni

Visita guidata all’archeologia della guerra

Fonte: Rete Italiana per il Disarmo - 01 novembre 2011

Azione diretta nonviolenta popolare e popolana. Appuntamento ore 10.30 di sabato 5 novembre 2011 presso la fermata Metro "Circo Massimo" davanti al palazzo Fao

**** Carrarmatino mobilitazione

Anche quest’anno le forze armate in occasione del 4 novembre organizzeranno diverse iniziative in Italia per festeggiare in bellezza i 150 anni della nostra patria.
Il Ministero della Difesa riempirà di retorica, di armi e mezzi militari diverse piazze della capitale ed in particolare al Circo Massimo a Roma si terrà un esposizione-sfoggio delle ultime armi e mezzi bellici da guerra. Per la prima volta i festeggiamenti del 4 novembre saranno però sponsorizzati da una multinazionale come l’ENI a suggello dell’alleanza ormai ben nota tra interventi militari ei profitti di guerra.
Per questo motivo la Rete Italiana per il Disarmo ha deciso di organizzare una piccola azione diretta nonviolenta popolare o popolana, la "Visita guidata all’archeologia della guerra". Sabato mattina 5 novembre alle 10.30 saremo tutti al Circo Massimo per illustrare con una proiezione immaginaria e creativa una vista guidata per turisti del quarto millennio attraverso una delle maggiori esposizioni di archeologia militare dei primi decenni del duemila, ai tempi della grande crisi. E magari, come oro faranno, ci chiederemo "come mai delle civiltà che si definivano evolute hanno preferito spendere le loro risorse in armi piuttosto che salvarsi dal crollo economico??"

Note: Diffondete l'appuntamento anche tramite Facebook - http://www.facebook.com/retedisarmo#!/event.php?eid=302603639750899
.