ControllArmi

ControllArmi

RSS logo

Approfondimenti

PresaDiretta si occupa delle spese militari

Anche esperti e temi di Rete Disarmo protagonisti della puntata in onda domenica 3 febbraio su RaiTre (ore 21.30)
Fonte: Presa Diretta RAI Tre - 30 gennaio 2013

“SPESEMILITARI” di Riccardo Iacona e di Francesca Barzini

su RAITRE Domenica 3 FEBBRAIO 2013 ore 21:30

Presa Diretta Questa settimana Presadiretta si occuperà delle spese militari. Verrà in particolare affrontato il tema dell’acquisto degli F35, che sono sia caccia intercettori che caccia bombardieri, prodotti negli Stati Uniti dalla Lockheed Martin. Gli F35 sono aerei capaci di trasportare armi nucleari. E’ il sistema d’arma più costoso del mondo. L’Italia ha deciso di comprare 90 F35 nelle sue varie versioni: spenderemo per questo acquisto 13 miliardi subito, la spesa salirà fino a 40 miliardi se calcoliamo quelli che saranno i costi di esercizio e di manutenzione nel corso dei prossimi anni.

Il Canada, l’Olanda, L’Australia e la Turchia  hanno deciso di sospenderne l’acquisto perché gli F35 costano troppo e sempre di più e hanno grandi problemi tecnici. “Presadiretta” manderà in onda un esclusivo reportage realizzato negli Stati Uniti dove sono state sollevate  fortissime critiche dall’establishment sia democratico che repubblicano sul progetto F35

Presadiretta è andata anche a vedere da vicino la drammatica situazione dei poligoni e delle servitu’ militari in Sardegna.  Le telecamere dei giornalisti di Riccardo Iacona erano presenti  al tribunale di Lanusei in provincia di Obia proprio quando  si stava svolgendo l’udienza preliminare per il presunto disastro ambientale. Per la prima volta in Italia un procuratore della Repubblica, il giudice Domenico Fiordalisi ha chiesto il rinvio al giudizio dei comandanti del poligono di Quirra per omesso controllo e per disastro ambientale. 

Nel corso della trasmissione verranno intervistati anche alcuni esperti di Rete Disarmo tra cui Gianni Alioti (Fim-Cisl) sulla questione occupazionale legata al caccia F-35 e Maurizio Simoncelli (Archivio Disarmo) e Francesco Vignarca (coordinatore della Rete) per quanto riguarda le enormi spese militari nel nostro Paese.

SPESEMILITARI è un racconto di, Riccardo Iacona,  Liza Boschin e di Raffaella Pusceddu

.