ControllArmi

ControllArmi

RSS logo
Parte la mobilitazione online sui Governi, tra cui quello italiano

"Siamo una specie in via d'estinzione" mobilitati anche tu contro le armi nucleari

Fonte: Campagna ICAN - 30 aprile 2012

Con 20.000 armi nucleari nel mondo, siamo una specie in via d'estinzione.

SAVE THE HUMANS! E' questo lo slogan della campagna internazionale ICAN (www.icanw.org) per la nuova mobilitazione online (via Twitter e Facebook) per chiederei ai governi di tutto il mondo di mobilitarsi per un reale disarmo nucleare. Rete Disarmo sostiene e rilancia l'inziativa, che potete trovare alla pagina http://www.icanact.org/it.htm

Pensavi che fossero solo la Tigre siberiana, il Rinoceronte di Sumatra e il Panda gigante ad essere in pericolo d’estinzione?
Se è così, ripensaci. Le 20.000 armi nucleari esistenti mettono in pericolo ogni essere e specie vivente – inclusi gli esseri umani. Un qualsiasi uso di armi nucleari costituisce una minaccia inaccettabile e sarebbe in grado di causare una catastrofe ambientale e umanitaria.
La stragrande maggioranza della popolazione mondiale vorrebbe assicurare ai propri figli un futuro nel quale non debbano vivere sotto la costante minaccia di essere sterminati. 67 anni dopo che le armi nucleari sono state usate per la prima volta, è tempo di metterle al bando e fare in modo che non siano mai più usate per nessuna ragione.
Il miglior modo per eliminare questa minaccia è quello di stabilire un trattato internazionale che le proibisca.
Il futuro dell’umanità è nelle tue mani. Clicca sull’icona in basso e chiedi al governo italiano di fare la cosa giusta sostenendo l’avvio di negoziazioni per la messa al bando delle armi nucleari.

 

Save the humans

Note:

Il sito italiano della campagna è www.disarmo.org/ican

.