ControllArmi

ControllArmi

RSS logo

Approfondimenti

Sistema informativo a schede di Archivio Disarmo

La Direttiva UE sui trasferimenti di armi e la legislazione italiana

Marzo-Aprile 2008
Giulia Pelosi
Fonte: Archivio Disarmo - 14 giugno 2008

La direttiva concernente i trasferimenti all’interno della comunità di prodotti destinati alla difesa nasce con lo scopo di realizzare un mercato europeo delle attrezzature militari, data la fragilità del quadro normativo dei trasferimenti dell’industria europea della difesa.
Scheda
Anche se bisognerà attendere l’effettiva attuazione della norma per poterne valutare gli effetti sulla legislazione italiana, e in particolare sulla legge 185/90, è facilmente intuibile che essa comporterà un’immediata riduzione dei controlli sul trasferimento di armi, in virtù della volontà di rafforzare la fiducia tra gli Stati membri, una semplificazione del procedimento autorizzatorio, dato il passaggio dalla licenza individuale di trasferimento, che ormai rappresenta soltanto un’eccezione, alla licenza generale e una vanificazione degli strumenti sanzionatori disciplinati dalla legge 185/90

Note:

Il “Sistema Informativo a Schede” è uno strumento di diffusione delle attività di ricerca di Archivio Disarmo. Queste pubblicazioni periodiche forniscono mensilmente un'informazione dettagliata e puntuale sui temi di maggiore interesse nell'ambito delle politiche della difesa, della geopolitica dei conflitti e del commercio di armi. Ogni scheda tratta in modo sintetico un argomento monografico relativo alle suddette tematiche di ricerca. Dopo una pausa tra il 2005 e il 2007, la Nuova Serie II riprende dal 2008. Sono in corso di riversamento in questa sezione i testi della Serie precedente.

http://www.archiviodisarmo.it/template.php?pag=55514

Allegati

  • Giulia Pelosi - Fonte: Archivio Disarmo
    Il documento scaricabile in formato PDF
    PDF logoIl documento è in formato PDF, un formato universale che può essere letto da qualunque computer con il lettore gratuito "Acrobat Reader". Per salvare il documento basta cliccare sul link del titolo con il tasto destro del mouse e selezionare il comando "Salva oggetto con nome" (PC), oppure cliccare tenendo premuto Ctrl + tasto Mela e scegliere "Salva collegamento come" (Macintosh).
.